Il servizio antispam

Il fenomeno dello spam ha raggiunto oramai proporzioni incredibili, basti pensare che da siti che misurano la statistica di questo fenomeno, proviene il dato che più del 90% delle e-mail circolanti su internet  appartenono a questa categoria.
Negli ultimi anni, sia i legislatori che i gestori di servizi internet, hanno lavorato per contrastare la crescita di questo fenomeno, introducendo vincoli alla possibilità di invio e ricezione della posta.
Anche noi abbimo operato scelte in tal senso, implementando una catena di controlli al fine di scremare il più possibile i messaggi accettati dai nostri sistemi, per tutte le tipologie di servizi offerti.
La protezione base è attiva per ogni servizio di posta erogato e consiste nel controllo da parte di apparati di content filtering, in grado di ispezionare i singoli messaggi e pulirli o rifiutarli in caso presentino virus, o bloaccarli per il contenuto riconducibile a spam certo, in questo momento questi sistemi stanno bloccando oltre il 30% dei messaggi.
Una volta passati questi controlli, i postali verificano la presenza dell'IP del server mittente su una black-list commerciale (SpamHaus) per controllare la reputazione del mittente e consentirne o negarne l'accesso successivo.
A fronte di un risultato positivo e di un ulteriore controllo antivirus i messaggi, normalmente, verranno consegnati.
Per consentire un ulteriore grado di accuratezza nelle politiche di acceso, E-Mind ha implemtentato una soluzione antispam, basata su filtri bayesiani, controlli estesi del messaggio e black-list distribuite, parametrizzabile dall'utente.

Il servizio antispam nello specifico, permette di filtrare la posta in arrivo su ciascuna casella di posta elettronica, o dominio, prendendo ogni singola mail, catalogandola e assegnado ad essa un punteggio.
In base al punteggio, personalizzabile, le mail potranno essere rimosse oppure riposte in un particolare contenitore, ancora prima che la posta venga recapitata alla casella stessa, o semplicemente marcate nell'oggetto con la parola SPAM.
La posta "parcheggiata",  viene spostata dal server in una cartella chiamata \spam, visibile attraverso webmail o imap, che conterrà i messaggi considerati spazzatura, pervenuti negli ultimi 7 giorni.
Da qui, in caso di "errore" da parte del sistema di filtro, le email potranno essere riportate nella INBOX e quindi scaricate.
Questo serzio è attivabile su ogni casella di posta ospitata sui nostri server, ma anche per domini posti su server remoti (postali interni).

E' normalemnte possibile personalizzare le regole di recapito per singola casella, introducendo white e black-list o modificando i punteggi delle soglie; inoltre il resposabile dell'azioneda potrà inserire altre preferenze, in modo gerchico rispetto ai singoli utenti, questo per consentire una più efficace e semplificata gestione delle proprie politiche di accesso.

Common task

Registrando un dominio internet potrai avere un indirizzo personalizzato per il tuo sito web e per le caselle di posta elettronica che nessun altro potrà registrare.
Prima di procedere con l'acquisto di una Adsl E-MIND verifica se la tua zona è coperta dal servizio.

E-Mind informa

WINGAIR, ADSL professionale senza fili
11 giugno 2015
Accessi WiFi con bande elevate, Telefonia VOIP, Verifica fattibilità tecnica gratuita
Cookie Policy
21 maggio 2015
Legge Cookie Privacy 2 giugno 2015

Contattaci

Contattaci (non visualizzato)
e-mind s.r.l.
Via Lambertini, 1
40026 Imola (BO)
Tel. 0542 361373
Fax 0542 643258
N Verde: 800 022169
e-mail: info@e-mind.it
C.F. e P.Iva 01730591201
Iscr. Reg. Imprese n 430994/1996 Bologna
R.E.A. n. 369090
Capitale sociale €26.000 i.v.
Scrivici!
Powered by ActivePages ®
The Italian Content Management System
Top